Venti ragazze per Silvio, aperte le candidature per le Europee

CamillaFerranti

Tra pochi mesi ci saranno le elezioni per il parlamento europeo e  il nostro premier, “il più amato del mondo”, come lui stesso si definisce, ha saggiamente deciso di svecchiare il suo partito. «Voglio volti giovani, facce nuove per rinnovare l’immagine del Pdl e dell’Italia in Europa», ha dichiarato. Parole sante, avranno pensato quanti ritengono che sia giusto che a rappresentare il Bel Paese, noto per essere sempre più popolato da vecchi, ci siano dei ragazzi.

 Peccato solo che Silvio Berlusconi non abbia valutato di trovare le nuove facce  tra coloro che militano da anni in politica, laureati o diplomati in grado di capire quale sia la differenza tra il Consiglio d’Europa e il Consiglio dell’Unione Europea. L’originale Silvio ha deciso invece di affidarsi, anzi di affidarci, ai bei visetti del piccolo schermo. Una ventina di ex  show girl e fan del Pdl che, probabilmente, cooncorreranno per le elezioni di giugno.
Preoccupati? Non ce n’è motivo. Le aspiranti deputate saranno provinate solo dopo aver studiato, parola di Silvio, che ha anche provveduto a distribuire degli opuscoli. Dunque, la candidatura non è ancora sicurata per nessuna, ma di certo con una lettura del “bignamino” sul funzionamento delle istituzioni europee e internazionali saranno tutte in grado di trasformarsi in ottime rappresentanti. Del resto basta solo dare un’occhiata ad alcuni dei nomi delle aspiranti per capire che si tratta di ragazze sveglie e intelligenti. La rossa Angela Sozio, per esempio, ex gieffina, che qualche estate fa è stata paparazzata mentre camminava mano nella mano con il premier, a Villa Certosa. Camilla Ferranti, ballerina, ex tronista a Uomini e donne, nota alla cronaca perché citata nella famigerata telefonata tra Berlusconi e Saccà. Le gemelle napoletane Eleonora e Imma De Vivo, reduci dall’Isola dei famosi.
Frutti dei realty e non solo, tra le possibili candidate anche ex vallette e attrici di fiction all’italiana, come Barbara Matera, protagonista della serie Carabinieri 7 e Eleonora Gaggioli di Elisa di Rivombrosa e poi Giovanna Del Giudice, Chiara Sgarbossa, Silvia Travaini, Assunta Petrone, Letizia Cioffi . Tra questi, forse, i nomi delle più fortunate che potranno arrivare a rappresentarci a Strasburgo. Per saperlo dobbiamo solo aspettare, ma con delle candidate così possiamo di certo stare sicuri che il nostro paese in Europa riuscirà a fare la sua figura.

 Emiliana Avellino

 

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>