Veronica con il 25%

Veronica and Silvio Berlusconi

Veronica Lario vuole chiedere il divorzio. Sembra quindi decisa a far parte di quel 25% di italiani, in rapida diminuzione, che non ama il nostro così benvoluto Presidente del Consiglio. Supponiamo che sia una decisione a cui ha pensato a lungo. Perché non è facile decidere di entrare in questo 25% di persone che, come dicono spesso nel centrodestra, in fondo sono tristi, disfattiste, arrabbiate e si credono anche un pò moralmente superiori. 

Ma pare che Veronica abbia confidato alle amiche che “la strada del mio matrimonio è segnata, non posso stare con un uomo che frequenta le minorenni“. Possiamo capirla. In fondo Silvio è un simpatico furfante, è sempre allegro, ha quell’aria così ottimista e divertente che a volte viene da chiedersi perché opporsi a lui. Sembra qualcuno con cui puoi farti quattro piacevoli risate davanti a un aperitivo. Ma poi ne combina una delle sue e allora ci si rende conto che per quanto possa essere simpatico non ci puoi fare molto affidamento. Figuriamoci affidargli la tua vita. O il tuo paese. 
Così crolla il mito della famiglia perfetta che gli uffici propagandistici del partito del premier hanno sempre cercato di propinare gli italiani. Dispiacerà alla Chiesa e ai molti cattolici italiani che hanno voluto vedere l’amato leader come il paladino della famiglia tradizionale. Beh ecco a voi la famiglia tradizionale. Il marito frequenta giovanissime donne e la moglie giustamente non gradisce. 
Sembra anche che Veronica abbia detto che ha cercato in tutti i modi di aiutare suo marito. “Ho implorato coloro che gli stanno accanto di fare altrettanto, come si farebbe con una persona che non sta bene. E’ stato tutto inutile”. Non sappiamo se l’amato leader abbia davvero bisogno di aiuto. Sappiamo per certo che l’Italia avrebbe bisogno di aiuto
Ma non la aiuta nessuno, perché nella maggioranza nessuno si oppone all’amato leader. Gran parte dell’opposizione non si oppone all’amato leader. Il mondo economico non si oppone. Solo uno sparuto 25% si oppone. Ora anche Veronica si oppone. Potrebbe finire per essere più efficace della sinistra italiana. Non ci vuole molto. 
Francesco Defferrari

Proponi su Oknotizie

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>