Victoria Cabello sbarca in Rai

VictoriaCabelloTempi decisamente duri per la Rai che sembra perdere, uno dopo l’altro, i suoi punti di diamante. L’ultima ad andare via è Simona Ventura, ormai ufficialmente passata a Sky. La donna che per 9 anni ha rappresentato l’azienda e ne ha preso le difese, ora lascia. Così alla conduzione di Quelli che il Calcio arriva Victoria Cabello, con grande soddisfazione per tutti quelli che non si accontentavano di vederla solo su La7.

Dopo l’addio di Roberto Saviano, quello probabile di Michele Santoro e l’incertezza su Dandini e Gabanelli l’addio della Ventura è decisamente un brutto colpo per la Rai. “Non è certamente una buona notizia”, ha dichiarato Giorgio Merlo, Pd, vicepresidente della Commissione parlamentare di Vigilanza Rai.
Ed è soprattutto un brutto colpo per Raidue, il canale che subisce maggiori disagi nella prossima stagione televisiva. Perché insieme alla Ventura trasmigra a Sky (dove diventerà uno dei programmi di punta) anche X Factor, lasciando diversi spazi vuoti nel palinsesto e sarà probabilmente messo da parte l’Isola dei Famosi, reality show su cui il neo dg Lorenza Lei aveva manifestato perplessità perché inadatto al servizio pubblico. Certo il programma poteva non piacere a molti, ma bisogna anche ricordare che era l’unico, subito dopo Annozero di Santoro, a garantire alla rete punte quasi vicine al 20% di ascolto (Santoro arrivava anche al 25%) superando di gran lunga l’ascolto medio della rete che è al di sotto del 10%.
Chi ci guadagnerà saranno i tanti appassionati dello stile di Victoria Cabello che alla guida del programma sportivo della domenica pomeriggio potrebbe riportare Quelli che il calcio alle origini, eliminando il trash e il sopra le righe che negli ultimi anni era diventato parte integrante della trasmissione.
La Cabello, che sarà legata con un programma in esclusiva con la Rai per i prossimi due anni, non era però la prima scelta di Massimo Liofredi, direttore di Rai2. Anzi, non era nemmeno la seconda. Saputo dell’addio della Ventura, Liofredi avrebbe dovuto portare delle alternative adeguate e aveva già pensato alla coppia Facchinetti-Balivo, in linea a suo avviso con il pubblico della rete. Così mentre la Rai avvisava con un comunicato che l’ex veejay di Mtv aveva firmato un contratto di due anni e sarebbe andata alla guida di Quelli che il calcio, Liofredi si limitava a dichiarare. “Sono profondamente dispiaciuto. Sono il direttore, ma non so nulla. Spero che me ne parli il vicedirettore generale Marano, se no mi sentirei commissariato”.
Nuova conferma che in Rai, di questi tempi, non tira una buona aria. Certo l’acquisto della Cabello è un buon affare e sia la Gabanelli sia la Dandini potrebbero ancora essere confermate. I punti di diamante però, siano conduttori o programmi, si spostano su Sky o su La7. Così la prossima stagione televisiva si prospetta molto interessante, almeno sotto il punto di vista delle novità e dei contenuti.

Marianna Lepore

 
Ordina libri, cd, dvd su Ibs e sostieni il sito

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>