Buon compleanno, Paranza Vibes!

ParanzaVibesMissPadaniaUn video uscito in esclusiva su XL Repubblica e un grande concerto per festeggiare i dieci anni di attività. Quello di ieri è stato un compleanno speciale per i Paranza Vibes, gruppo di Pontecagnano (Salerno) che canta il riscatto della propria terra attraverso la fusione di sonorità ragamuffin con il dialetto salernitano. Era infatti il 18 gennaio 2000, quando Piervito De Rosa e Matteo Citro, con Pasquale Simeone (uscito di scena nel 2005), danno vita al gruppo, realizzando il cd autoprodotto “Permettete Na’ Parola”, presentato in tutti i centri sociali della Campania.

Da allora, i Paranza ne hanno fatto di strada, tant’è che nel 2008 il loro successo varca anche i confini nazionali, soprattutto grazie al singolo “In Campania”, grido di dolore sul problema rifiuti, che accompagna i titoli di coda del docufilm “Biùtiful Cauntri”. Basti pensare che tra gli incassi di N’Ata Manera, il loro ultimo Cd, ci sono ben 200 copie vendute …. in Danimarca!
E tutto lascia pensare che il 2010 sarà un altro anno d’oro per i Paranza Vibes. “Del resto gli anni pari ci hanno sempre portato fortuna!” dicono a Offline, Piervito e Matteo. In cantiere hanno tanti progetti, tra cui il prossimo film di Andrea D’Ambrosio (uno dei registi di Biùtiful Cauntri), dedicato ai paesi abbandonati del terremoto in Irpinia del 1980, di cui i Paranza hanno realizzato l’intera colonna sonora.
Ma il nuovo anno ha già portato un bel regalo alla band picentina: la pubblicazione, in anteprima su XL di Repubblica, del video di Miss Padania – brano contenuto nel loro ultimo Cd – divertente storia d’amore che ironizza sul divario Nord – Sud.
Continua intanto l’impegno in radio, con l’appuntamento del lunedì su Radio Mpa. Uno spazio interamente gestito da Piervito e Matteo che, come spiegano, “non è mai uguale, ma varia in base al nostro stato d’animo” e che lo scorso dicembre ha visto come ospite Antony Jonshon, chitarrista di Bob Marley. Una grande emozione per i Paranza Vibes, che tra i momenti più belli dell’anno appena trascorso ricordano anche l’esibizione con Roy Paci lo scorso maggio. “Ad un certo punto – raccontano i ragazzi – ha lasciato a noi il microfono. Abbiamo suonato con la sua band, che ci ha seguiti, senza aver provato prima neanche un volta. Queste sì che sono soddisfazioni!”.

Ma qual è il segreto di questi due ragazzi che da 10 anni, con le loro canzoni, trasmettono l’amore per la musica e la propria terra, la rabbia per le cose che non vanno e il coraggio e l’entusiasmo di lottare per cambiarle? “Per noi la musica è prima di tutto gioia e allegria – rispondono – Prima di essere collaboratori, siamo come fratelli. Non c’è rivalità, non ci interessa il successo a tutti i costi e nella musica ognuno di noi due mette le sue potenzialità. E poi .. semplicemente ci divertiamo quando suoniamo!”. E sarà proprio all’insegna del divertimento, dell’allegria e naturalmente della musica, il concerto che il prossimo 23 gennaio Piervito e Matteo terranno al centro sociale Cantarella, a Salerno. Un’occasione per riunire tutti gli “amici” della band, festeggiare i traguardi raggiunti e brindare ai successi futuri. Buon compleanno Paranza Vibes!

Letizia Cavallaro
Teresa Erra


Ordina libri, cd, dvd su Ibs e sostieni il sito

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>