La lunga notte di Aung San Suu Kyi

Forse questa notte o al massimo domani: sale l’attesa per il rilascio della leader dell’opposizione birmana Aung San Suu Kyi, premio Nobel per la pace nel 1991. Dopo sette anni ininterrotti agli arresti domiciliari e dopo aver passato 15 degli ultimi 21 anni reclusa (in carcere o nella sua abitazione) la […]

Birmania, 20.000 rifugiati dopo il voto

Dovevano sancire l’inizio di una nuova stagione che rendesse il paese più accettabile sul piano internazionale e invece le elezioni in Birmania di domenica scorsa si sono rivelate, in questo senso, un fallimento. A poche ore dalla chiusura dei seggi la giunta militare al potere ha rivendicato l’80% dei voti e da quel […]

Usa, elezioni midterm: sconfitta a metà per Obama

In una notte l’America di Obama è stata in parte spazzata via. I sogni che due anni fa scaldarono i cuori di moltissimi americani, questa volta non hanno funzionato e le elezioni di midterm si concludono con una sconfitta pesante: la perdita della maggioranza alla Camera. Il Senato resta invece nelle […]

Elezioni Usa, Obama alla prova

A soli due anni dalla grande vittoria delle elezioni presidenziali del 2008, l’appoggio che Obama aveva conquistato è sempre più lontano. Ora sembra perdere consensi ogni giorno che passa e l’ultimo allarme terrorismo ha dato un’opportunità in più alla destra estrema per continuare nel tormentone secondo cui il presidente sarebbe vicino all’Islam e, […]

Condanna a morte per Tareq Aziz

Era il volto patinato del regime di Saddam Hussein, quello che girava per il mondo e incontrava i potenti, ma con la caduta del dittatore è stato rinchiuso per sette anni in carcere, in isolamento e senza una formale accusa. Ora per Tareq Aziz è arrivata la condanna a morte per […]

Serbia, primo sì verso l’Europa

Alla fine l’accordo è stato raggiunto e i ventisette ministri degli Esteri riuniti a Lussemburgo hanno sbloccato la domanda di adesione della Serbia per l’ingresso nell’Unione Europea. Due giorni e due notti di trattative per seguire le parole di Catherine Ashton, ministro degli Esteri europeo, che aveva espresso la speranza di […]

Cile, il giorno del ritorno alla luce

Dopo 69 giorni di buio e di silenzio i 33 minatori, 32 cileni e un boliviano, sepolti vivi dopo il crollo parziale della miniera in cui stavano lavorando, stanno tornando uno ad uno alla luce. Dalle viscere della terra alla luce del giorno, stanno riemergendo attraversando quasi 700 metri, rinchiusi in […]

Cina: moglie del nobel Liu Xiaobo ai domiciliari

Liu Xia, moglie del dissidente cinese e premio Nobel per la Pace, Liu Xiaobo, ha confermato di essere agli arresti domiciliari nella sua casa di Pechino. La notizia è arrivata attraverso Twitter ed è la dimostrazione di quanto questo premio non sia stato gradito dal governo cinese. Liu Xia era scomparsa […]

Aung San Suu Kyi presto libera

Libera il prossimo 13 novembre: la giunta militare birmana ha annunciato, ieri, che Aung San Suu Kyi potrà lasciare la sua abitazione, dove sta scontando gli arresti domiciliari, una settimana dopo le elezioni legislative. Dopo anni di lotta per riportare la democrazia in Birmania e dopo 15 anni di carcere, la […]

Sakineh sarà impiccata

Non sarà lapidata: Sakineh Mohammadi Ashtiani non morirà sotto il lancio di piccole pietre appuntite. E non perché è stata graziata. Ma perché su di lei, invece della condanna per adulterio, sarà applicata quella per l’omicidio del marito. Il procuratore generale dell’Iran, Gholam-Hossein Mohseni- Ejei, ha annunciato così in conferenza stampa l’impiccagione della […]