Il sonno della ragione genera Mostri

Il Ministro della Paura dice che in Italia non c’è razzismo, nonostante l’evidenza del contrario. Confonde volutamente i reati comuni, che ci sono sempre stati e non sono connessi all’immigrazione, ma semmai all’esclusione e al degrado sociale, con i crimini d’odio, che invece sono aumentati con lui al governo. Esattamente come hanno fatto […]

Emergenza democratica permanente

Qualcuno prende in giro chi lancia gli allarmi sulla tenuta democratica dell’Italia, perché in effetti è vero che questi allarmi ricorrono molto spesso. Il problema è che purtroppo le minacce alla democrazia sono tutte reali. In Italia c’è stata e c’è ancora una fetta rilevante della politica e della popolazione che ha simpatie […]

L’Orco Verde e gli orchetti Gialli

L’Orco Verde gioca a fare il Ministro della Paura e guida le truppe contro gli invasori della patria. Poco importa se gli invasori in realtà sono uomini, donne e bambini disarmati. I suoi seguaci sono entusiasti e qualcuno più zelante degli altri ha pensato bene di iniziare a sparare anche sui migranti […]

Contro la violenza sulle donne non basta un giorno

Le cifre sono da brivido: 6 milioni e 743mila donne tra i 16 e i 70 anni vittime di violenza. Il 31,9% delle donne in questa fascia di età hanno subito violenza fisica (il 18,8%), sessuale (23,7%), psicologica (il 33,7%) o stalking (il 18,8%). Nel ventunesimo secolo la violenza continua a uccidere le […]

Colpa del potere

Dopo gli scontri di Roma del 15 ottobre nessuno in Italia fa una gran bella figura visto che negli altri paesi simili manifestazioni si sono svolte pacificamente. Ma in un paese dove la crisi è ogni giorno più profonda, la disoccupazione ogni giorno più drammatica, il governo e la […]

Borsellino, il giorno della memoria

Diciannove anni fa, alle 16,58 del 19 luglio 1992, un’autobomba carica di oltre un quintale di esplosivo stava aspettando l’arrivo di Paolo Borsellino sotto casa della madre, in via D’Amelio a Palermo. Erano passati appena due mesi dalla strage di Capaci, in cui perse la vita il giudice Giovanni Falcone, e […]

Se non ora, quando? Tornano le donne in piazza

“Noi italiane siamo le più laureate del mondo. E troviamo meno lavoro degli uomini. Ma con lo stesso lavoro guadagniamo il 20% in meno. Ma facciamo il triplo della fatica: casa, ufficio, figli, genitori”: se vi trovate d’accordo con queste frasi recitate da Claudia Pandolfi e Valentina Lodovini in questo spot, […]

Il progresso avanza

Il progresso avanza e lo fa con le manganellate e i bulldozer, come ha sempre fatto. Lo fa soprattutto con una marea di soldi e di interessi che l’umanità non riesce ad arginare. Ecco quello che sta accadendo in Val Susa, dove gli interessi economici italiani ed europei sono […]

Bavaglio, ci riprovano

Ormai la legge bavaglio è diventata un appuntamento estivo. L’attuale governo infatti aveva già provato a farla passare nel 2009 e nel 2010, ma in entrambi i casi si era dovuto arrendere di fronte all’opposizione dei cittadini, dell’informazione libera, del Presidente della Repubblica e persino di organizzazioni internazionali, tanto […]

I rifiuti e la rivolta di Napoli

Ci sono ragazzi diventati da poco maggiorenni che Napoli, senza rifiuti, non hanno avuto il piacere di conoscerla. O l’hanno potuta ammirare solo per brevi periodi, in quelle fasi in cui la perenne “emergenza” veniva tamponata con soluzioni temporanee. Qualcuno di loro magari a queste elezioni è andato a votare credendo […]