Addio Agota Kristof

Era nata nel 1935 in un piccolo villaggio dell’Ungheria nordoccidentale ma dopo l’invasione dell’Armata Rossa era dovuta fuggire in Svizzera,  nel 1956, con il marito e la figlia: Agota Kristof aveva dovuto imparare a parlare e a scrivere in un’altra lingua, il francese. E in quella lingua, molti anni dopo, nel […]

Omofobia, la Camera dice no alla legge

La nuova conferma che l’Italia non è un Paese civile è arrivata ieri quando la Camera ha affossato, per la seconda volta, la legge contro l’omofobia. O forse, sono i politici italiani che hanno una visione distorta di cosa possa essere l’uguaglianza tra i cittadini. Ancora una volta la maggioranza dei deputati si […]

G8 Genova, dieci anni dopo

È il giorno del corteo, a Genova, per ricordare ancora una volta gli avvenimenti del G8 di dieci anni fa quando una protesta di tantissimi giovani e famiglie intenzionate a manifestare il loro dissenso verso le misure inutili adottate dai grandi del mondo si trasformò in una guerra: un morto, 500 […]

Borsellino, il giorno della memoria

Diciannove anni fa, alle 16,58 del 19 luglio 1992, un’autobomba carica di oltre un quintale di esplosivo stava aspettando l’arrivo di Paolo Borsellino sotto casa della madre, in via D’Amelio a Palermo. Erano passati appena due mesi dalla strage di Capaci, in cui perse la vita il giudice Giovanni Falcone, e […]

Il governo inesistente

Da qualche tempo la copertura mediatica dedicata al premier, in genere estremamente presenzialista su tutte le televisioni e i media nazionali, è calata molto, tanto che per vari giorni è scomparso del tutto, una cosa accaduta molto raramente negli ultimi 18 anni e generalmente solo nei periodi in cui […]

Apocalisse in preparazione

Le notizie più importanti degli ultimi tempi non riguardano la politica italiana né le guerre in giro per il mondo e nemmeno lo stato dell’economia, ma lo stato del pianeta. Queste notizie sono più o meno tutte dello stesso segno e riguardano i cambiamenti che l’uomo sta provocando nella biosfera della […]

Se non ora, quando? Tornano le donne in piazza

“Noi italiane siamo le più laureate del mondo. E troviamo meno lavoro degli uomini. Ma con lo stesso lavoro guadagniamo il 20% in meno. Ma facciamo il triplo della fatica: casa, ufficio, figli, genitori”: se vi trovate d’accordo con queste frasi recitate da Claudia Pandolfi e Valentina Lodovini in questo spot, […]

La musica che non conosce confini

Gli uni milanesi (ma non troppo), gli altri campani (o meglio picentini), della provincia di Salerno. Sono i Figli di Madre Ignota e i Paranza Vibes, due delle band protagoniste della rassegna Nord-Sud in Musica in corso a La Loggia in provincia di Torino fino al 25 luglio. Generi musicali e […]

La notte della Rete contro la censura su internet

Oggi doveva essere l’ultimo giorno di totale libertà per la rete perché domani, 6 luglio, il Consiglio Agcom avrebbe dovuto approvare definitivamente una norma che avrebbe dato all’autorità per le garanzie nelle comunicazioni la possibilità di intervenire sui contenuti illegali che violano il diritto d’autore in rete senza dover prima passare […]