Politica in vendita

C’e’ chi è convinto che si tratti di un principio accettabile, c’è chi inorridisce. E’ un problema che non può essere taciuto o fatto passare come fosse una delle tante notizie sciorinate giornalmente e  cestinate il giorno dopo. Stiamo parlando di carriere politiche e di nomine a ministri e parlamentari, a […]

Un anno per ricordare Stefano Cucchi

Il 22 ottobre del 2009, un giovane di 31 anni moriva a causa delle botte prese in carcere e non curate, soli sette giorni dopo il suo arresto e senza poter ricevere nemmeno l’affetto di un familiare. A quasi un anno da quella notte, debutterà sabato 18 settembre nell’auditorium del carcere […]

Burqa fuorilegge a Parigi

È stato approvato ieri dal parlamento francese un nuovo disegno di legge che, molto probabilmente, complicherà i rapporti di buon vicinato con gli altri paesi d’Europa. Una mossa azzardata visto il botta e risposta degli ultimi giorni tra Parigi e il Parlamento Europeo sul rimpatrio forzato dei Rom. Il senato francese […]

Fao, ancora troppi affamati nel mondo

Il numero di affamati nel mondo diminuisce per la prima volta in 15 anni. La Fao, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura, ha stimato un calo del 9,6% di persone che non riescono a nutrirsi, passate da oltre un miliardo a 925 milioni. Apparentemente una buona notizia, anche se […]

Si torna fra i banchi di scuola

Ancora pochi giorni e poi la gran parte delle scuole riaprirà le porte agli studenti. La prima campanella suonerà lunedì per tre milioni e mezzo di alunni. Ma non è detto che ad accoglierli ci saranno tutti gli insegnanti. Le assegnazioni per le supplenze in molte regioni partiranno in ritardo e la gran […]

Il petrolio e altri disastri

La gigantesca fuoriuscita di petrolio provocata dalla BP nel Golfo del Messico ha spinto il governo americano a fermare, almeno per un pò, nuove trivellazioni marine nella zona. Ma nel resto del mondo la caccia al petrolio non si ferma di certo, né nel Mediterraneo, né nel Mare del […]

Sakineh, condanna sospesa

Sakineh Mohammadi Ashtiani non sarà lapidata a morte. Le autorità iraniane hanno annunciato la sospensione della condanna per la donna colpevole di adulterio. Il portavoce del ministro degli esteri Ramin Mehmanparast, ha dichiarato alla tv di stato in lingua inglese, Press tv, che “il verdetto è al momento sotto revisione”.

[…]

India, il gigante cresce

Mentre i paesi occidentali cercano di riprendersi dalla crisi economica mondiale del 2008, c’è un paese che nel secondo trimestre del 2010 è riuscito ad avere una crescita del prodotto interno lordo dell’8,8 per cento. L’India continua a migliorare la sua produzione industriale (arrivata a un +12%) e rincorre sempre più […]

La lunga notte di Shiva Nazar Ahari

In questi giorni in cui il mondo intero sembra essersi mobilitato per evitare la lapidazione all’iraniana Sakineh Mohammadi Ashtiani, ci sono altre donne che rischiano la loro vita, in Iran. E che aspettano una sentenza che potrebbe essere di condanna a morte. Shiva Nazar Ahari è una di queste. Ha solo […]