Tagli al numero verde antitratta

È l’ultimo giorno di lavoro, oggi, per molti di coloro che negli ultimi anni hanno lavorato per il numero verde antitratta. Dalla mezzanotte di questa sera, infatti, 14 postazioni locali chiuderanno perché così ha deciso il Governo. O meglio, così hanno deciso i tagli al bilancio. Così non solo 80 lavoratori […]

E dopo che si fa?

Prima o poi anche la parentesi Berlusconi dovrà avere fine, come tutte le cose. Ma cosa succederà in Italia una volta finiti questi anni di gestione personalistica della politica e dell’informazione? Anche se la “legge bavaglio” alla fine non sarà votata, resterà comunque il problema del monopolio dell’informazione privata […]

L’isola dei cassintegrati cinque mesi dopo

Sono passati più di 150 giorni da quando i cassintegrati della Vinyls di Porto Torres hanno occupato l’ex carcere di massima sicurezza dell’Asinara. Da allora la loro protesta è stata raccontata su internet, come un vero reality. L’isola dei cassintegrati, però, non ha portato compensi milionari. Molti giornali e programmi si […]

Il Plastiki realizza il suo sogno

Ci sono riusciti: dopo un viaggio di 4 mesi e oltre 8 mila miglia nautiche, l’equipaggio del Plastiki, partito da San Francisco, è riuscito ad arrivare a Sydney. Il catamarano di 20 metri ha terminato la sua eco-odissea e ieri è arrivato nella città australiana. Il progetto del 31enne David de […]

Il velo integrale proibito in Siria

Ogni volta che in Italia o in altri Stati europei si riapre il dibattito sulla legittimità o meno per le donne arabe di indossare in questi Paesi il velo integrale si finisce per fare sempre discussioni sulla discriminazione e sulla libertà individuale. Eppure il velo integrale è vietato in molti paesi […]

Il Festival Rototom vittima della Fini-Giovanardi

Ormai è ufficiale: dopo oltre 10 anni di grandi successi, il Rototom Sunsplash di Osoppo, Udine, emigra in Spagna. Il festival di musica reggae che da 16 anni invadeva per una settimana il Friuli non solo con la musica ma anche con dibattiti e incontri culturali è stato costretto a emigrare […]

Un milione di firme per l’acqua pubblica

Poco meno di tre mesi, migliaia di banchetti e una mobilitazione che è riuscita a coinvolgere un milione e quattrocentomila firme: il tema della privatizzazione dell’acqua è riuscito a riaccendere l’interesse degli italiani verso il referendum. Questa mattina le firme, quasi tre volte in più rispetto al numero minimo richiesto, sono state consegnate […]

La sorte dei profughi

I profughi eritrei respinti dall’Italia e imprigionati in Libia in condizioni terribili sono stati liberati. E’ un piccolo successo della campagna di informazione fatta da Amnesty international, da alcuni giornali e alcuni siti italiani, che ha costretto anche le televisioni ad occuparsene e ha svelato i risultati della criminale politica […]

Giorni di ordinaria follia

Gli scandali del governo Berlusconi continuano giorno dopo giorno e finiscono per diventare ripetitivi e quasi monotoni. Stancano anche quella minoranza di cittadini attivi e informati che ancora non è stata lobotomizzata dai telegiornali di regime. Scandali continui della cricca di affaristi, politicanti e collusi con le mafie che […]

Il bavaglio colpisce ancora la Rai

Prima è stato uno scoop dato dal portavoce di Articolo21, Giuseppe Giulietti, e dal senatore Pd, Vincenzo Vita. Poi la notizia è diventata quasi un dato certo: la pulizia fatta da questo Governo all’interno della Rai continua e il prossimo epurato sarà il direttore di Rainews24, Corradino Mineo, che domani, durante la nuova […]